Adolfo Venturi

Adolfo Venturi

Adolfo Venturi

ISTANTANEE
Firenze, Tyszkiewicz, 1936
Cm.17,5; pp. (non numerate, ma 244); legatura in pergamena rigida.

Edizione originale, volume pregevole e raro, un gioiello dell'arte tipografica del Novecento; impresso a cura di un raffinato editore polacco, residente a Firenze, la cui produzione libraria e' stata limitatissima e oggi di estrema rarità  (questo volume e' il 16° pubblicato);
interessante pure l'argomento della trattazione, relativa ai pensieri ed alle osservazioni di uno dei più noti scrittori e critici d'arte internazionali, Adolfo Venturi, la cui firma e' impressa a secco e colorata in rosso sul piatto anteriore della massiccia legatura in piena pergamena; l'opera, dedicata a "Maria fiore della mia vita" raccoglie impressioni di viaggio, attraverso numerose località  italiane, da Falconara Marittima, a Siena, Roma, Torino, Pisa, Venezia, Rapallo, Ravello, Brunate, San Remo, Milano,... ed altre località ; edizione in perfetto stato di conservazione, mai sfogliata, ottimamamente rilegata, carta di pregio, caratteri eleganti di stampa, con al colophon la firma autografa dell'editore, con indicazioni tipografiche, caratteri Nicolas Cochin su carta della Stamperia in centoquarantatre esemplari numerati e firmati, rilegati in pergamena e fuori commercio; il libro e' ancora nell'astuccio originale editoriale in cartoncino e l'edizione e' arricchita di una dedica autografa del Venturi; esemplare di interesse letterario, artistico, bibliografico; molto raro, attualmente solo tre esemplari noti nel sistema bibliotecario nazionale italiano.

Cfr. "I Libri di Samuel Tyszkiewicz.  Uno stampatore polacco a Firenze e Nizza, 1928-1954" , a cura di A. Corubolo (cm 16 à— 22, pp.28, ill. col., br.), catalogo della mostra, Verona, 2004 (con la schedatura di tutte le edizioni note dello stampatore, tra cui questa del Venturi, e con la bibliografia).

Fai un'offerta